19.III.2015 - FORNITORI

  1. Per iPad e Apple Watch c’è la pelle made in Italy. Infatti nella lista dei fornitori top di Apple, l’unico supplier tricolore (tranne due aziende specializzate in elettronica) è un fornitore di prodotti moda. L’elenco di Cupertino cita 200 aziende, compresi i fornitori di componenti, “che rappresentano almeno il 97% delle spese di approvvigionamento dei materiali, produzione, assemblaggio e dei prodotti in tutto il mondo nel 2014”. In particolare, nella lista inerente al 2015 anche il Gruppo Dani di Arzignano, nato come piccola conceria nel 1950 e oggi fornitore di pellami di qualità per marchi della moda, dell’arredamento e per le case automobilistiche. E delle cover dell’iPad. (fonte: pambianconews).