12.V.2015 - PREMIO

  1. Un premio di produzione di 500 euro in buoni spesa ai dipendenti. E’ il bel regalo di un imprenditore conciario, Stefano Caponi, santacrocese, che cinque anni fa – dopo essere cresciuto nella conceria Superior con la passione del nonno, iniziando a conoscere le pelli e poi assunto come operaio - con lungimiranza è diventato l’amministratore unico e il maggiore azionista dell’azienda, ora traformata in SpA. Il cui fatturato è cresciuto da 10 milioni a gli attuali 75 milioni. E pertanto del boom economico hanno goduto anche le maestranze, che con professionalità hanno contribuito al gran risultato.