8.Vi.2015 - GUCCI

  1. Successo a New York per Alessandro Michele, il nuovo direttore creativo di Gucci, con la prima collezione femminile per il marchio della doppia G. Ha presentato per la maison del gruppo Kering, le modelle che a New York attraversano la 22esima strada per entrare con sicurezza e disinvoltura nel grande spazio industriale. In pedana, per la cruise 2016, anche pelletteria e calzature. A chi strizza l’occhio, questa moda? Alle nuove generazioni, ma anche a quelle più avanti negli anni e comunque sempre attente alla moda di non passare inosservate ogni giorno a tutte le ore. Estrosità libera e preziosa, che piacerà anche al gusto del sesso maschile di qualsiasi età, non soltanto oltre oceano.