1.Vi.2015 - CALZATURIERI

  1. Il Consorzio calzaturieri pisani che ha sede a Ponticelli di Santa Maria a Monte, annovera fra i suoi soci circa 70 aziende che rappresentano tutta la filiera del settore: componenti, accessori, macchinari e prodotto finito. Da alcuni anni i confini territoriali in cui operano gli iscritti si sono notevolmente allargati, arrivando ad abbracciare aziende che operano in tutto il Comprensorio del Valdarno fino a quello fiorentino. Proprio per identificarsi il più possibile in una filiera unica in Italia, è emersa la volontà e l'esigenza di darsi un nome/logo più appropriato a questa nuova realtà. A questo proposito il consorzio ha pubblicato un bando al quale hanno aderito quattro Istituti d’Arte: Carlo Cattaneo di S. Miniato, (il tutor è stato il professor Carlo Contestabile Ciaccio), Arturo Checchi di Fucecchio (tutor la professoressa Grazia Focardi), il liceo artistico Franco Russoli di Pisa (tutor i professori Simonetta Catassi e Aldo Filippi) e il liceo artistico Franco Russoli di Cascina (tutor il professor Daniele Dinelli). Fra i lavori presentati dai 54 studenti partecipanti, alcuni sono singoli altri di gruppo, sono state selezionate dai consiglieri del Consorzio (presidente ad honorem Giampiero Bachini, presidente in carica Paolo Nacci, vice presidente Luca Sani e gli altri consiglieri: Massimiliano Bachini, Silvio Bernardini, Marcello Borghi e Giuliano Puccini) le 4 migliori proposte.