22.I.2015 - CONSAPEVOLEZZA

  1. La Commissione Europea risponde all’interrogazione parlamentare sulle problematiche avanzate da Roberto Giannoni, vicepresidente di Assoconciatori Santa Croce: “La Commissione ha stabilito che, nei suoi negoziati per gli accordi di libero scambio (ALS), e nei negoziati di adesione con nuovi membri dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), la priorità fondamentale è ottenere dai paesi partner un impegno deciso a eliminare o limitare considerevolmente l'imposizione di dazi all'esportazione”. Dal  documento emerge, tra l’altro, la consapevolezza “delle difficoltà dell’industria europea nell’approvvigionamento di pelli grezze provenienti da paesi terzi quali la Cina, e l’impegno a eliminare o limitare considerevolmente i dazi all’esportazione”.