29.IV.2015 - INTERESSE

  1. Per la concia i segnali attuali sono confortanti. “Vediamo che ci sono clienti che si stanno avvicinando -  osserva Franco Donati, presidente dell'Associazione Conciatori di Santa Croce - C'è più interesse anche se bisogna verificare se questo apprezzamento si trasformerà in ordinativi e in quanti di questi. Le campionature stanno aumentando e le grandi griffe della moda internazionale hanno manifestato particolare interesse anche per una maggiore varietà di colori. E anche questo è un segnale importante – rimarca con soddisfazione - così come il fatto che le banche aumentino il loro interesse verso il Distretto del Cuoio».