27.IV.2015 - AMBIENTALE

  1. “La certificazione EMAS - spiega Piero Maccanti, presidente del comitato e direttore dell’Assoconciatori di Santa Croce sull’Arno - vede ogni giorno nel distretto realtà del privato e del pubblico assicurare performance complessivamente improntate a responsabilità ambientale”. Scopo di tali azioni è quello di incrementare le attività riconducibili a tale responsabilità stimolando i soggetti pubblici e privati del distretto a porsi e raggiungere in questo ambito sempre ulteriori obiettivi. Con la certificazione EMAS il comitato Ecolabel-Ecoaudit, sezione EMAS Italia, attesta il rispetto delle pratiche necessarie al miglioramento ambientale, nell’ambito del Programma Comunitario di Azione per l’ambiente per il triennio 2014-2016 che disciplina le priorità della politica ambientale nell’Unione Europea.