23.x.2014 - LEGALITA'

  1. L’iniziativa sulle linee guida del “Progetto legalità”, sottoscritto a Firenze da Confindustria, Cna, Confartigianato, Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, ha l’apprezzamento dell’assessore toscano alle attività produttive credito e lavoro Gianfranco Simoncini. Il progetto prevede la possibilità per le imprese di aderire volontariamente e indica dei requisiti indispensabili per poter definire una “filiera tracciata”. Un valore aggiunto che servirà, a combattere la contraffazione, a rendere più stringenti i controlli e rendere più competitive le imprese pellettiere che già hanno saputo esprimere capacità di innovazione e forte dinamismo.