4.IV.2014 - LINEAPELLE

  1. Il distretto industriale conciario si prepara al traferimento di Lineapelle da Bologna a Milano. Il sindaco Osvaldo Ciaponi auspica che “le valutazioni sulla opportunità di modificare sede e calendario tengano sempre in primaria considerazione questo mercato, fortemente internazionalizzato e alla ricerca di stimoli culturali sempre crescenti, dell’industria conciaria italiana”. Quindi aggiunge: “Mettersi al servizio qualificato della moda ha posto importanti questioni organizzative interne, necessarie per adattarsi ad un clientela con esigenze mutate rispetto alle fasce più basse, quanto meno nei tempi di presentazione delle proprie ricerche stilistiche e di prodotto”.