5.IX.2013 - scarpa cara

  1. Una (sola) scarpa costata 4 mila euro. Chi dice che fosse un mocassino, chi invece una scarpa con tacco e lacci, altri addirittura una scarponcino più pesante. Di certo è che un tifoso del Sassuolo, durante la partita con il Livorno, a una decida di minuti dalla fine della gara, ha scaraventato un scarpa in campo all’indirizzo del falloso calciatore Rosati. Fatto che, stando al giudice sportivo, ha determinato la sanzione pecuniaria al Sassuolo “per avere un suo sostenitore neroverde lanciato una scarpa sul terreno di gioco, determinando una breve interruzione della gara". Una scarpa pagata davvero molto cara…