31.X.2013 - MIGLIORAMENTO

  1. Nel distretto industriale conciario di Santa Croce sull’Arno e Ponte a Egola i dati relativi al secondo trimestre evidenziano un netto miglioramento della concia (più 3% rispetto al meno 6,3% del primo trimestre) e un contemporaneo peggioramento dei beni a valle delle calzature (meno 0,3% rispetto al più12,3% del primo trimestre). Inoltre, che i segnali di ripresa siano evidenti lo hanno sottolineato sia dalla sponda di Assoconciatori Santa Croce che da quella del Consorzio conciatori Ponte a Egola, evidenziando pressione internazionale sui prezzi delle materie prime.