27.XI.2013 - A NEW YORK

  1. Te la do io l’America! E le calzature italiane andranno a New York. Assocalzaturifici infatti porterà le scarpe italiane nella città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici e culturali più influenti del continente americano e del mondo intero. “Siamo stati a New York a fare una perlustrazione - anticipa Cleto Sacripanti, per l’associazione che riunisce le imprese calzaturiere italiane -. Ci vuole tempo per fare le giuste valutazioni, anche perché si tratterebbe di un investimento di due o tre milioni, ma esiste una forte volontà”. La data è già una certezza, marzo 2015.