11.III.2013 - LUXORY

  1. Collari di lusso, anziché guinzagli per cani, quelli di Chiara e Tommaso Bencistà Falorni. In quanto sono collari di morbidissima nappa, anziché di coriaceo cuoio. La stilista è Diletta Bonaiuti. Vengono prodotti con maestrìa artigiana a Santa Croce sull’Arno, con il marchio Frida 1931, dal nome di un cane di famiglia vissuto negli anni Trenta del secolo scorso. Una passione per l’animale che è il miglior amico dell’uomo, ma anche della donna, che costa da 185 euro in su. Si trova da LuisaviaRoma a Firenze. (frida 1931.com)