23.V.2013 - investimenti

  1. L’Assoconciatori di Santa Croce fa il punto su investimenti passati e futuri, per voce del presidente Franco Donati. “Rispetto dell’ambiente, impegno nella formazione dei futuri professionisti della filiera-pelle, lavoro nella qualità e nel contenuto-moda, capacità di rinnovarsi pur nel recupero e nel rispetto della tradizione: queste le peculiarità da continuare a valorizzare. E inoltre supporto concreto alle aziende conciarie  e alle sue società collegate, anche attraverso strumenti come i gruppi d’acquisto che consentono una riduzione dei prezzi e servizi relativi, tra l’altro, ad energia elettrica e metano, con sconti non solo per gli associati, ma anche per i loro impiegati e familiari”.