25.VII.2013 - RIVENDIBILITA'

  1. Il dialogo con le istituzioni estere è fondamentalesostiene Franco Donati, autorevole  presidente del Consorzio Conciatori di Santa Croce sull’arno -. Tra le maggiori difficoltà che registriamo in Brasile vi è la presenza di dazi che rendono troppo oneroso per i produttori di quel Paese, acquisire dall’Italia pelli di qualità, il tutto nell’ottica di proteggere il locale prodotto pellettiero. Il nostro impegno vuole  sensibilizzare sull’importanza di politiche fiscali che consentano invece al Brasile una maggiore facilità nell’acquisto del nostro prodotto, per una più agevole rivendibilità fuori i confini del Paese, con benefici per la nostra quota export”.