26.VII.2013 - DOPO

  1. Cosa rimane dopo una fiera come Pitti Uomo? Dopo quattro giorni intensi, fitti di incontri e appuntamenti, presentazioni e sfilate e tante collezioni viste, rimangono suggestioni e tendenze, marchi e nomi che ci hanno colpiti, percorsi che vale la pena di sottolineare. Inoltre Pitti Immagine si conferma essere un vero e proprio hub per le nuove generazioni di talenti. Diverse sono le iniziative che sviluppa per supportare i giovani: dalla sezione New Beats in Fortezza da Basso, al concorso Who is On Next Uomo?, fino a Pitti Italics, il programma attraverso il quale la Fondazione Pitti Discovery promuove e supporta la new wave di fashion designer e i marchi che progettano e producono in Italia, ma con un business internazionale in forte ascesa.