4.VI.2013 - REGOLA

  1. “Vale la regola che quanto più ci si allontana dall’Italia e dall’Europa,tanto più le vendite sono positive”, dichiara Cleto Sacripanti, confermato presidente di Assocalzaturifici. Che tra i vice ha appena nominato Siro Badon, Diego Rossetti, il fiorentino Giovanni Taccetti, Arturo Venanzi, mentre è stato nominato presidente onorario Franco Ballin. Nel 2012 il comparto ha perso 250 imprese e quasi 1.700 addetti, così come nei primi tre mesi del 2013 sono andati persi quasi altri 1.000 addetti (-1,2% rispetto a dicembre 2012) e altri 83 calzaturifici, in pratica quasi uno al giorno. “Solo gli investimenti potranno fare la differenza, in tutti i campi: da quelli tecnologici a quelli sulla filiera e sulla capacità aziendale”.