27.VI.2013 - PROJECT

  1. C’èra anche uno spazio Pitti W, nella nuova location di Arena Strozzi (anche la donna in Fortezza da basso), a Firenze. “Utilizziamo tessuti di provenienza militare, e nella collezione estiva – dicono allo stand Project, di Montelupo - abbiamo inserito anche la pelle, per la prima volta. Stando alla clientela, un abbinamento indovinato. Anche perché è una pelle un po’ speciale, traforata, per la stagione estiva. Si tratta di una nappa che viene lavorata con il laser, poi tinta, e infine slavata insieme al resto del capo per dare un aspetto vintage uniforme, made in Italy.