12.VI.2013 - PRADA

  1. Anche nel primo trimestre 2013 Prada continua a crescere, adduttura a doppia cifra. Bisogna dire che tra i gruppi del lusso č uno di quelli che meno ha risentito dell’ari di crisi. Nei primi tre mesi dell’anno il gruppo guidato dal tosvano Patrizio Bertelli e quotato sul listino di Hong Kong ha incrementato i ricavi del 13,9% (+15,2 a tassi costanti)  a 782,3 milioni di euro, una crescita sostenuta dalle forti vendite nell’area Asia-Pacifico dove, peraltro il gruppo ha annunciato lo scorso maggio in occasione dell’assemblea degli azionisti un fitto programma di opening di circa “10-12 negozi l’anno” per il prossimo triennio (fonte: Pambianco).