18.II.2013 - LAMINE

  1. All’Associazione conciatori di Santa Croce sull’Arno viene fatto qualche consuntivo sulla fiera di Parigi. “E’ un appuntamento utile - racconta Martina Betti per la conceria Brotini Mario & Co - per arricchire il ventaglio di contatti e capire quali delle nostre idee potrebbe premiare il mercato: tra gli altri, abbiamo proposto accostamenti cromatici semplici e raffinati, con inserti di lamine che impreziosiscono colori basici, che i nostri clienti presenti a Parigi, per buona parte provenienti dal mercato anglosassone, sembravano apprezzare. Lo sapremo nei prossimi mesi, tanto più in un mercato che si è fatto molto accorto sotto il profilo degli ordinativi e degli investimenti”.