9.X.2012 - EXPORT

Le potenzialità del manifatturiero non girano più al massimo. Lo rileva Unioncamere, che per quanto riguarda l’Empolese Valdelsa indica per il secondo semestre 2012 una situazione critica. E l previsioni per questo terzo trimestre sono analogamente pesanti. Va un po meglio nel comparto confezioni in pelle, specialmente le aziende che sono sui mercati esteri, o che lavorano per griffe internazionali che stanno tornando alla produzione artigianale Made in Italy, difficilmente copiabile in quanto a qualità, accuratezza, rifiniture.