14.XI.2012 - NUOVE NORME UNI

Nuove norme per cuoio e pelli sono entrate in vigore l’8 novembre. L'Ente Nazionale Italiano di Unificazione ha definito due nuove norme dedicate ai prodotti finiti, elaborate dalle Commissioni Tecniche di cuoio, pelli e pelletteria. La prima, la UNI 10885:2012 definisce le caratteristiche e i relativi requisiti della pelle conciata al vegetale. L’altra norma, UNI EN ISO 20433:2012, è riferita al Cuoio, alle prove di solidità del colore, alla solidità del colore allo sfregamento. La norma specifica un metodo per la determinazione della quantità di colore trasferito da una superficie di cuoio colorato ad altre superfici, mediante sfregamento con una tela di cotone bianco. Sono eseguite due prove, una con una tela di sfregamento asciutta e l'altra con una tela di sfregamento bagnata. Il metodo si applica a tutti i cuoi colorati.