22.V.2012 - PROTAGONISTI

Ma cosa vogliono i conciatori? Sostegno contro il proibizionismo dei produttori di grezzo. Meno pressione fiscale. Credito in più dalle banche. Il comparto italiano è leader mondiale come valore della produzione 63% del totale dei paesi UE, e oltre il 15% a livello mondiale. Il made in Italy significa nella lavorazione delle pelli 18 mila addetti in 1.330 aziende, 4,9 milioni di fatturato di cui il 2/% di export. Indicati da Panorama Economy come protagonisti: Rino Mastrotto presidente Unic, Valter Peretti (con conceria anche a Santa Croce sull’Arno), e Giovanni Russo, vicepresidenti, Salvatore Mercogliano direttore, e Aldo Donati presidente di Assoconciatori a Santa Croce sull’Arno.