11.VII.2012 - MARCHIO

Ha vinto il marchio di moda fiorentino Gucci, contro quello americano Guess, dopo che per tre anni il confronto è stato, oltre che sulle passerelle di moda, nelle aule di tribunale. Infatti Gucci, che ha origini sanminiatesi, tramite Frida Giannini aveva avviato una causa civile contro il brand statunitense per contraffazione del marchio registrato da Gucci e conosciuto nel mondo, chiedendo 220 milioni di dollari per danni. Il giudice gli ha dato ragione, e così il marchio riceverà un indennizzo di oltre 4 milioni e mezzo di dollari, per aver violato la legge; ma Gucci non ha avuto il risarcimento per le mancate vendite presunte.