28.VI.2012 - RIENTRARE

I conciatori? Per Rino Mastrotto, presidente Unic (vice Franco Donati) “abbiamo saputo indirizzarci sull´export, sfuggendo alla crisi dei nostri calzaturieri, e cogliere al volo l’esplosione universale del lusso. Ma è il momento di unire le forze, sia sul piano societario, sia anche nei distretti con Santa Croce sull’Arno e Solofra. Cioè diventare più grandi, eliminando personalismi e provincialismi". E aggiunge, con lucidità: “Per i terzisti le aspettative sono poco brillanti: la conceria deve economizzare e far rientrare le lavorazioni esterne, che spesso avvantaggiano le commerciali o le società estere”.