6.VI.2012 - CONSAPEVOLEZZA

Consapevoli che il loro Paese d’origine, l’America, rappresenta uno dei maggiori destinatari mondiali dei prodotti fatti con pelle “made in Toscana”, gli studenti della prestigiosa universitŕ statunitense Penn State University, in questi giorni in Italia per uno stage in supply chain all’International Studies Institute di Palazzo Rucellai, a Firenze, sono stati ospiti presso l’Assoconciatori di Santa Croce sull’Arno. Accompagnati dal loro professore Frank Archibald, i ragazzi, 20 anni in media ed un brillante curriculum di studi economici , hanno incontrato il direttore dell’Assoconciatori Piero Maccanti ed il vicedirettore Aldo Gliozzi con cui si sono intrattenuti per importanti e numerosi spunti sul distretto della concia.