3.I.2012 - VAMAS VA

Il suolificio “Vamas” di Ponte a Egola è una realtà importante nel panorama imprenditoriale del comprensorio del Cuoio, punto di riferimento con tecnologia avanzata per i maggiori produttori di calzature: un centinaio di dipendenti, 3 milioni di paia di suole prodotte annualmente. Nata come enanazione di un altrettanto noto cuoificio, una quarantina d’anni fa, entro il prossimo autunno raddoppierà la struttura di altri 4 mila metri quadrati, con un investimento di circa 2 milioni e mezzo di euro, e l’assunzione di ulteriore personale.