27.II.2012 - ERMES

Le prime calzature a recupero energetico, per ricare la batteria del telefonino mentre si cammina, è stata ideata da quattro ragazze del liceo scientifico “Salutati” di Montecatini Terme: e cioè Irene Chirico con Giulia Tuci, Alessia Nannini e Cecilia Pellegrini. Per la realizzazione è intervenuto il prof. Vincenzo Palleschi all'Istituto di chimica dei composti organometallici (Iccom) del Cnr di Pisa, che ha coinvolto un grande calzaturificio. Le scarpe avranno il marchio Ermes, colui che nella mitologia aveva le scarpe alate. Ora il massimo è l’utilità.