7.X.2011 - ZEROIMPACT

Si conclude oggi alla Fortezza da Basso di Firenze, Leatherzone, ma già c’è un gran bel risultato: Zeroimpact.net Ovvero il progetto per il riciclaggio a costo zero degli scarti di pellame del distretto fiorentino. In gioco 1.500 tonnellate di rifiuti speciali l’anno, e 10 milioni di euro di oneri per le aziende. Interessa le oltre 2.000 aziende del distretto pellettiero che producono ogni anno una montagna di scarti di pellame, soggetti a processi di smaltimento che costano alle imprese almeno 10 milioni di euro. Senza contare i disagi e i rischi legati all’accumulo e alla frequente mancanza di strutture pubbliche di ritiro e di stoccaggio. E invece su tratta d' un prodotto naturale e riutilizzabile.