18.XI.2011 - OPEN DAY

Open day all’Aquarno. Depurare i reflui, civili e soprattutto industriali come quelli conciari, è un bell’impegno – ha raccontato agli studenti in visita il presidente Massimo Bertacca -. Lo facciamo da quarant’anni, siamo vecchi di esperienza e all’avanguardia come tecnologia. Depuriamo liquami con il carico inquinante equivalente a una città di tre milioni di abitanti, con un trattamento “tutto biologico” che abbatteil 98% delle sostanze”. Le concerie del Distretto industriale sulla riva destra dell’Arno, senza il depuratore non avrebbero potuto continuare a lavorare.