11.XI.2011 - CONCIATI AD ARTE

Circa trecento ragazzi che frequentano la seconda media (cinque sezioni della scuola Banti a Santa Croce sull’Arno, e otto della Montanelli  a Fucecchio), avranno la possibilità di incontrare i giovani imprenditori conciari e visitare i luoghi più importanti di lavorazione, trattamento e analisi della pelle. Dopodiché in classe gli studenti - utilizzando la pelle - con creatività rielaboreranno a tecnica libera quadri famosi, nell’ambito del concorso “Conciati ad arte”. Il 16 marzo i lavori verranno presentati al teatro Verdi, e il 4 aprile a Lineapelle di Bologna ci sarà una rassegna patrocinata dall’Unione Nazionale Industria Conciaria (vicepresidente è Franco Donati, past president Graziano Balducci).