9.III.2011 - CRESCITA

Il comparto manifatturiero a carattere industriale in provincia di Pisa segnala, per l’ultimo trimestre del 2010, una crescita produttiva tendenziale del 3,3%; migliore di quello – in rallentamento - della Toscana e dell’Italia. E’ però da considerare come la crescita media annua della produzione registrata nel 2010 (+1,5%) non sia riuscita a recuperare le pesanti perdite accumulate nel biennio 2008-2009. La crescita produttiva è attribuibile prevalentemente all’accelerazione registrata dalle piccole realtà industriali e, a livello settoriale, dalla buona dinamica di alcuni settori rilevanti come il pelli-cuoio, ma anche la meccanica ed i metalli.