24.VI.2011 - MARKETING

La qualificazione ambientale dei prodotti del made in Italy è uno strumento di grande efficacia per le strategie di marketing. Il comitato promotore del distretto conciario toscano – tra cui Assoconciatori di Santa Croce sull’Arno e Consorzio di Ponte a Egola - ha ottenuto l'attestato di riconoscimento europeo per l’ambiente e il rispetto del territorio. La “strada aperta” potrà essere seguita da ogni singola azienda per aumentare il proprio “bagaglio positivo” nei mercati internazionali e per ottenere a sua volta la certificazione Emas risparmiando il 40% dei costi.