6.VI.2011 - CONFRONTO

Continuano oggi a Milano, presso l’Unic di cui è presidente Graziano Balducci, le trattative con le delegazioni sindacali per il rinnovo del contratto di lavoro in conceria. C’è la possibilità di arrivare alla chiusura della vertenza. I sindacati avrebbero tolto la richiesta di percentuale di lavori atipici. I conciatori avrebbero eliminato la “flessibilità senza contrattazione”, e rinunciato alla richiesta di non pagare i primi tre giorni di malattia. Bozze dei testi sono già pronte per l’odierno confronto risolutivo.