16.XII.2011 - TACCO DIECI

Il sogno di ogni donna - mettersi un paio di scarpe con il tacco 10, camminare a piacimento, e avere i piedi riposati – è diventato realtà. Lo hanno annunciato a Villa Sonnino, di San Miniato, i promotori del progetto “Sulle orme del futuro, made in Tuscany”. La calzatura si chiama Eco HT shoes, grazie a una filiera produttiva così composta: calzaturificio Everyn a Montopoli (Massimo Pelagotti), calzaturificio Maruska a Castelfranco, Ars-suola di Montopoli, tacchificio Giorgio a San Romano, conceria Artea di Santa Croce. E anche un solettificio ha coadiuvato l’iniziativa pur non figurando. Hanno collaborato per due anni di ricerca e sviluppo industriale i Laboratori Archa, per i quali hanno relazionato Fabrizia Turchi e Francesca Gambineri; la Scuola superiore Sant’Anna (Stefano Roccella); il Dipartimento di chimica e chimica industriale dell’università di Pisa (Anna Raspolli).