30.XII.2011 - MUSEO DEL CUOIO

Il 2012 sarà l’anno buono per il Museo del Cuoio, a Santa Croce sull’Arno? La sede è quasi pronta negli ex macelli comunali, in via di Pelle. Osserva Franco Donati, presidente della locaeAssociazione conciatori: “Il Museo del Cuoio sarà una risorsa per il territorio, ed è importante che per gli imprenditori conciari costituisca una struttura in grado di valorizzare al meglio il passato, fatto di una grande tradizione artigianale e creativa”. Insomma come già hanno fatto marchi prestigiosi come Gucci e Ferragamo a Firenze. Soprattutto se il Museo del Cuoio saprà rappresentare il futuro creando per le nuove generazioni un polo di attrazione culturale, ricerca e formazione.