5.XII.2011 - FORMIFICIO

Con l’anno nuovo, festeggerà  70 anni d’attività il Formificio Romagnolo, che ha sedi anche a Monsummano Terme e Scandicci. E’ il numero uno nel settore delle forme da scarpe, cui si deve la calzata comoda per i clienti, e di conseguenza lo sviluppo del comparto calzaturieri. Fu Giuseppe Rossi, a fare le forme in legno; poi negli anni Sessanta sostituito dalla plastica. Anche in azienda, novità: subentrò il figlio Romano, il quale sta passando il testimone alla figlia Marisa, con alcuni soci. Per mettere a punto i nuovi modelli, ogni stagione: gli stilisti mostrano i modelli, vengono fatti i campioni, se la scarpa va arriva la produzione di forme.