22.IV.2011 - ASTA

Tra le società italiane interessate a rilevare gli asset di calzature e pelletteria della Nazareno Gabrielli, storico marchio della pelletteria italiana ora in fallimento, c’è anche Sorore, azienda aretina titolare del marchio El Campero. Come annuncia il presidente della società, Davide De Cicco, l’intenzione è di bissare l’operazione riuscita proprio con El Campero, storico marco di stivali che ha ripreso la produzione dopo il fallimento. Per la Nazareno Gabrielli si parla di un’asta da  4,5 milioni di euro (il marchio, i beni, le merci e il museo storico).