9.X.2009 - TUTELA

A tutela dell’industria conciaria, è stata presentata un’interrogazione al Parlamento europeo. “Il settore, in crisi – sostiene l’onorevole Cristiana Moscardini - rimane a rischio se all´importazione non vengono effettuati tutti gli approfonditi controlli che si rendono necessari, e che evitano di commercializzare prodotti illegali. Occorre una regolamentazione che imponga trasparenza, affinché il compratore veda dall´etichetta se la pelle con cui è confezionata una scarpa o una poltrona è europea", garanzia di qualità e rispetto delle norme.