13.X.2009 - LINEAPELLE

Il pronto moda moda non tradisce la pelle, i conciatori italiani sono al vertice per qualità e creatività, l’inversione di tendenza c’è. A Lineapelle, finalmente, si concretizzera? Da oggi a giovedì prossimo, si svolge l’edizione più attesa, ma anche più delicata,  di sempre. Negli stand 196 concerie, 11 aziende del settore componenti ed accessori, 2 aziende del settore sintetico. Un totale di oltre duecento aziende, con le proposte per l’autunno inverno 2010-11: la stagione più favorevole – rispetto all’estivo – per il rilancio produttivo. Attesi 20mila visitatori provenienti da 100 paesi.