12.III.2009 - RESISTERE

Tra le imprenditrici, spicca Olivia Peruzzi, 33 anni: l'azienda si chiama la Compagnia delle pelli, marchio di moda. Vive a Firenze, il lavoro è nell'empolese: capi propri e contoterzi per le griffe. "Resisteremo alla crisi, sappiamo stringere la cinghia meglio degli uomini: in casa come in azienda". Ed aggiunge: "Per trattare gli acquisti, i clienti preferiscono rivolgersi al direttore commerciale che è un uomo. Per la creatività del prodotto e la comunicazione, invece no". Dalla sua parte, anche 15 dipendenti e un fatturato di 5 milioni di euro.