25.III.2009 - ALTO PREZZO

Le calzature made-in-Italy sono grandi protagoniste a Obuv Mir Kozhi, la manifestazione moscovita, punto d’incontro strategico con il mercato russo. Infatti è il Paese con il più alto prezzo d'acquisto medio della scarpa italiana.  Infatti sono stati esportati, nel periodo gennaio-novembre 2008, oltre 7 milioni di paia e 562 milioni di euro (+3,6% in volume e +14,6% in valore rispetto ai primi undici mesi dell'anno precedente). Oggi, terzo giorno, la manifestazione si conclude confermandosi un’opportunità, anche se Mosca sta risentendo dell'’incertezza nell’economia globale.