14.V.2009 - ARREDO

Il calzaturificio Buttero a Stabbia, fondato nel 1974 dal fucecchiese Mauro Sani, grazie ai figli è diventato anche una pelletteria: Luca si occupa del commerciale, Claudio della produzione, Massimiliano dello stile.  Cos’, alle scarpe e agli stivaletti sono stati aggiunti borse, cinture e oggetti in pelle. L’ultima novità è l’impegno nell’arredamento. “Durante la recente settimana del mobile a Milano – raccontano - abbiamo presentato una serie di sedie in cuoio, realizzate con i nostri pellami e disegnate dall’architetto Paolo Giachi”. Il pellame lavorato made in Italy è una garanzia.