28.VII.2009 - SOLIDARIETA'

Quattro moduli abitativi saranno acquistati e donati dall’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno all’Azienda sanitaria locale de L’Aquila. La struttura consentirà al personale dell’Asl locale di svolgere l’attività nonostante le difficoltà logistiche causate dal terremoto dello scorso aprile. “Ricordando la solidarietà dimostrata da tutta Italia agli abitanti del comprensorio del Cuoio - sottolinea il presidente Alessandro Francioni - quando la disastrosa alluvione dell’Arno nel 1966 devastò le abitazioni e le concerie”.

 

a