10.VI.2009 - AL TAVOLO

All’associane Assa delle lavorazioni conciarie contoterzi, la vice presidente Laura Morelli affronta una situazione grave, e si rivolge al sindaco confermato Osvaldo Ciaponi a Santa Croce sull'Arno. «Uno spiraglio positivo è la continuità delle amministrazioni locali e provinciale che hanno avviato un percorso che ci coinvolge, come il Tavolo della moda. Perlomeno eviteremo di ricominciare da capo con interlocutori politici nuovi. Non uso il termine tragico, per definire l’attuale situazione, perché lo riserbo soltanto al male. Ma il contesto è questo: ci sono situazioni già al limite del sopportabile - conclude - bisogna fare qualcosa senza perdere tempo».