25.II.2009 - RECIPROCITA'

L’Unic (Unione nazionale industria conciaria) di cui è presidente Graziano Balducci , parteciperà domani a Roma al tavolo di concertazione della moda, insieme con le rappresentanze sindacali e le associazioni dell’area pelle. La finalità è di definire le azioni per l’emergenza economico-sociale nei confronti sia del governo italiano sia di quello comunitario. Frattanto, per Bruxelles è passata la proposta di rivendicare un’attenzione specifica della Commissione alla filiera della pelle italiana, che rappresenta il 50% circa. Verrà richiesta la pronta attivazione alla reciprocità: ingresso di articoli e prodotti che rispettino le norme ambientali comunitarie, libertà di import per i Paesi che accettano liberamente i nostri prodotti.