18.II.2009 - CINA

La Cina è il terzo mercato mondiale del lusso, dopo USA e Giappone. I calzaturieri di Anci sono oggi a Pekino, dove si conclude la rassegna promozionale Shoes from Italy. E’ il terzo giorno, si spera un po’ meglio quando, da domani, la manifestazione si sposterà a Hong Kong (due giorni). Vi sono impegnate una dozzina di aziende leader, compresi alcuni consorzi. “La Cina - afferma il presidente di ANCI Vito Artioli – è un  mercato che, secondo i dati Ice, vale circa 6,5 miliardi di dollari usa l’anno, e dunque è una mèta estremamente interessante”.