15.IV.2009 - SOLIDARIETA'

L’attenzione di Assoconciatori Santa Croce sull’Arno è rivolta anche al dramma dell’Abruzzo. “In questo momento non possiamo non pensare alla tragedia del terremoto a L’Aquila e in quella regione – osserva il presidente Alessandro Francioni -. Non ci dimentichiamo quanto sia stata importante per noi la solidarietà quando le nostre aziende furono devastate dall’acqua dell'alluvione con la prospettiva di chiudere. Per questo ci siamo rivolti alle nostre aziende aprendo una sottoscrizione in favore delle popolazioni investite da questa catastrofe, sicuri della loro sensibilità”.