18.IV.2009 - QUANTITATIVI

Le ordinazioni di pellame da parte dei calzaturieri sono in quantitativi ridotti? Una soluzione è quella della conceria Les Rives, di Fucecchio, che fornisce mezzi vitelli in una tonalità naturale, color carne. “Ma quando la tomaia della scarpa viene montata in forma, può essere tinta: per scarpe classiche, con la punta bicolore – osserva Roberto Turini, responsabile della produzione – e poi con una spazzolatura la calzatura diventa lucida, con grande effetto”. Un bel vantaggio anche per il calzaturiere, che non deve ordinare in conceria colori diversi: basta uno, naturale.