27.VIII.2009 - ALLA STAZIONE

Il ministro per l´attuazione del programma, Gianfranco Rotondi, ha annunciato che affronterà la questione della riorganizzazione della Stazione Sperimentale Pelli e Cuoio – che ha una sede distaccata anche a Santa Croce sull’Arno - e di una sua modifica da ente pubblico economico in soggetto di diritto privato (come richiesto da tempo dagli imprenditori). E inoltre lo svincolo dei fondi depositati nella Stazione dagli opifici conciari italiani: per aiuti al superamento dell´emergenza crisi tramite azioni di promotion, e amche con contributi al rinnovamento aziendale.